Ricerca nel sito
ROBIN HOOD I 20- 21 MAGGIO

musica di Michele dall’Ongaro libretto di Vincenzo De Vivo

Direttore Pietro Mianiti

regia Marcel Sijm

scene Sanne Danze

costumi Wojciech Dziedzic

disegno luci Gé Wegman

maestro del coro Fabrizio Cassi

ORCHESTRA E CORO DEL TEATRO PETRUZZELLI

Nuova produzione Fondazione Teatro Petruzzelli

Orari Spettacoli
SABATO 20 MAGGIO 2023 - 17:00
SABATO 20 MAGGIO 2023 - 18:30
DOMENICA 21 MAGGIO 2023 - 17:00
La Trama

In un villaggio vicino a Nottingham si festeggia la primavera. L’allegria dei paesani è interrotta dallo Sceriffo che annuncia nuove tasse e ordina l’arresto di Fra’ Tuck, un monaco deciso a difendere il popolo. Robin e i suoi tre compagni, che si sono furbamente travestiti da mendicanti, affrontano i soldati e liberano Tuck, costringendo lo Sceriffo alla fuga e invitando tutta la popolazione a seguirlo nella foresta di Sherwood.

Intanto, nel castello di Nottingham, Lady Marian è triste perché Robin, di cui è innamorata, è lontano. Purtroppo lo Sceriffo è vicino: egli piomba negli appartamenti della nobile dama con una lettera in cui il Principe Giovanni ordina il matrimonio tra lui e Marian. Ma un messaggio, arrivato con una freccia dalla nestra, salva la fanciulla dalla disperazione: Robin verrà a rapirla e portarla con sé nella foresta.

La felicità dei due giovani però non dura molto: durante la notte di San Giovanni, mentre Robin e Marian si giurano amore, i soldati dello Sceriffo tendono un’imboscata e catturano i tre compagni dell’arciere.
Portati a Nottingham, i tre sono condannati a morte e salgono sul patibolo per essere impiccati. L’arrivo di un vecchio eremita interrompe l’esecuzione, chiedendo di confessare i condannati. Lo Sceriffo acconsente. L’eremita è Robin travestito, che riesce a slegare i suoi compagni e insieme a loro affronta i soldati, aiutato dal popolo che si rivolta contro lo Sceriffo. Nel pieno della battaglia, una tromba annuncia l’arrivo di Re Riccardo. A lui Robin racconta le prepotenze dello Sceriffo e del Principe Giovanni, ottenendo per sé e per il popolo perdono e libertà.

Non solo: anche la restituzione di quanto Sceriffo e Principe avevano rubato alla loro gente. Così vivranno tutti felici e contenti.

Interpretato Da
Lady Marian Martina Tragni

La nutrice di Lady Marian Alexandra Ionis

Lo Sceriffo di Nottingham Alberto Petricca

Frate Tuck Matteo Torcaso

Little John Tigran Melkonyan

Will The Red Guido Dazzini