Search
Botteghino
 

Contatti

E-mail: botteghino@fondazionepetruzzelli.it

telefono: 080.9752810

Il Botteghino del Teatro Petruzzelli osserva l’orario continuato dalle 11.00 alle 19.00, dal lunedì al sabato. 

Nuove procedure per i biglietti acquistati per spettacoli sospesi o annullati.

Entro il 14 luglio, chi ha acquistato al botteghino del Teatro, online sul sito www.vivaticket.it e dai rivenditori autorizzati Vivaticket, gli spettacoli previsti nel mese giugno (comprese le recite dell’opera Aida in programma i primi di luglio) dovrà inviare una mail a botteghino@fondazionepetruzzelli.it, allegando la scansione del relativo biglietto,  per ottenere un apposito VOUCHER.

Entro il 14 giugno dovrà effettuare richiesta chi aveva acquistato biglietti per gli spettacoli di marzo, aprile e maggio.

Alla riapertura, il botteghino del Teatro rilascerà a chi ha inviato la richiesta il VOUCHER di pari importo al titolo di acquisto, da utilizzare entro un anno dall’emissione, valido per gli spettacoli che rientrano nella programmazione della Fondazione Petruzzelli.

Inviando l’apposita istanza per ottenere il VOUCHER, allegando nella mail la scansione del relativo biglietto, si riceverà una mail di conferma della richiesta.

Per gli acquisti effettuati attraverso l’Ufficio che si occupa delle prenotazioni dei gruppi del Teatro Petruzzelli, la richiesta, sempre corredata dalla scansione dei biglietti, va, invece, inviata a: prenotazionegruppi@fondazionepetruzzelli.it

I biglietti originali dovranno essere conservati e restituiti successivamente al Botteghino del Teatro Petruzzelli, integri in ogni parte.

Le procedure dedicate agli Abbonati saranno invece comunicate ufficialmente dopo la ripresa della piena attività del Teatro, con la riapertura del botteghino. L’auspicio della Fondazione Petruzzelli è riprendere la programmazione a partire dal mese di settembre. Gli abbonati potranno recuperare gli spettacoli non goduti della Stagione 2020 nella successiva Stagione, scegliendo se fruire di uno sconto sulla sottoscrizione del nuovo abbonamento o di un VOUCHER valido per l’acquisto di biglietti per gli spettacoli in cartellone.

Tutte le procedure per ottenere i VOUCHER per gli spettacoli sospesi del mese di aprile e per l’opera Tristan und Isolde.

Entro il 14 maggio 2020, chi ha acquistato al botteghino del Teatro Petruzzelli, online sul sito www.vivaticket.it e dai rivenditori autorizzati Vivaticket, i biglietti per gli spettacoli previsti nel mese di aprile e per le recite in programma nel mese di maggio dell’opera “Tristan und Isolde di Richard Wagner, dovrà inviare una mail a botteghino@fondazionepetruzzelli.it per ottenere un apposito VOUCHER.

Alla riapertura, il botteghino del Teatro rilascerà a chi ha inviato la richiesta il VOUCHER di pari importo al titolo di acquisto, da utilizzare entro un anno dall’emissione, valido per gli spettacoli che rientrano nella programmazione della Fondazione Petruzzelli.

Inviando l’apposita istanza per ottenere il VOUCHER ed allegando nella mail la scansione del relativo biglietto si riceverà una mail di conferma di ricezione.

Per gli acquisti effettuati attraverso l’Ufficio che si occupa delle prenotazioni dei gruppi del Teatro Petruzzelli, la richiesta, sempre corredata dalla scansione dei biglietti, va, invece, inviata a: prenotazionegruppi@fondazionepetruzzelli.it

I biglietti originali dovranno essere conservati e restituiti successivamente al Botteghino del Teatro Petruzzelli, integri in ogni parte.

Le procedure dedicate agli Abbonati saranno invece comunicate dopo la riapertura del Teatro ed è già stato sottoscritto un piano di recupero approvato in sede di Consiglio di Indirizzo.

Fondazione Petruzzelli: con “Cura Italia” voucher anche per gli spettacoli in programma ad aprile.

Nel rispetto del decreto Cura Italia la Fondazione Teatro Petruzzelli rilascerà i voucher anche a chi ha acquistato biglietti per gli spettacoli sospesi o annullati (a causa dell’emergenza nazionale Covid -19) in programma nel mese di aprile per la “Stagione Concertistica” e per la “Stagione d’Opera 2020”.

Chi ha acquistato al botteghino del Teatro, online sul sito www.vivaticket.it e dai rivenditori autorizzati Vivaticket, dovrà inviare una mail a botteghino@fondazionepetruzzelli.it per ottenere un apposito VOUCHER.

Alla riapertura, il botteghino del Teatro rilascerà a chi ha inviato la richiesta il voucher di pari importo al titolo di acquisto, da utilizzare entro un anno dall’emissione, valido per gli spettacoli che rientrano nella programmazione della Fondazione Petruzzelli.

Si ricorda che le richieste per gli spettacoli annullati o sospesi in programma dal 5 marzo al 3 aprile sarà necessario inviare le richieste entro e non oltre il 15 aprile.

Per gli acquisti effettuati attraverso l’Ufficio che si occupa delle prenotazioni dei gruppi del Teatro Petruzzelli, sarà possibile seguire le stesse procedure inviando la richiesta a prenotazionegruppi@fondazionepetruzzelli.it.

Le procedure dedicate agli Abbonati saranno invece comunicate dopo la riapertura del Teatro ed è già stato sottoscritto un piano di recupero approvato in sede di Consiglio di Indirizzo.

Cambiano le procedure per i biglietti acquistati per spettacoli sospesi o annullati: nel rispetto del decreto “Cura Italia” la Fondazione Petruzzelli rilascerà i VOUCHER.
 
In seguito del Decreto Legge del 17 marzo 2020, n. 18 (art. 88, comma 2 e comma 3, del DL 18/2020,) “Cura Italia”, la Fondazione Teatro Petruzzelli, modifica le modalità dedicate ai biglietti acquistati per gli spettacoli organizzati dalla Fondazione Teatro Petruzzelli che sono stati annullati o sospesi (a causa dell’emergenza nazionale Covid -19) previsti dal 5 marzo al 3 aprile.
 
Entro il 15 aprile, chi ha acquistato al botteghino del Teatro, online sul sito www.vivaticket.it e dai rivenditori autorizzati Vivaticket, dovrà inviare una mail a botteghino@fondazionepetruzzelli.it per ottenere un apposito VOUCHER.
 
Alla riapertura, il botteghino del Teatro rilascerà a chi ha inviato la richiesta il VOUCHER di pari importo al titolo di acquisto, da utilizzare entro un anno dall’emissione, valido per gli spettacoli che rientrano nella programmazione della Fondazione Petruzzelli.
 
Inviando, entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore del decreto in oggetto, l’apposita istanza per ottenere il VOUCHER, allegando nella mail la scansione del relativo biglietto, si riceverà una mail di conferma della richiesta.
 
Per gli acquisti effettuati attraverso l’Ufficio che si occupa delle prenotazioni dei gruppi del Teatro Petruzzelli, la richiesta, sempre corredata dalla scansione dei biglietti, va, invece, inviata a: prenotazionegruppi@fondazionepetruzzelli.it
 
I biglietti originali dovranno essere conservati e restituiti successivamente al Botteghino del Teatro Petruzzelli, integri in ogni parte.
 
Le procedure dedicate agli Abbonati saranno invece comunicate dopo la riapertura del Teatro ed è già stato sottoscritto un piano di recupero approvato in sede di Consiglio di Indirizzo.
 
Biglietti last minute

La vendita last-minute inizia un’ora prima dello spettacolo.

Per la stagione d’Opera e Balletto è previsto uno sconto del 50% su platea e palchi di I e II ordine.

Per la stagione Concertistica è previsto uno sconto del 20% su platea e palchi di I e II ordine.

 

Costi

2020
Biglietti | Opera 2020

  

Biglietti | Concertistica 2020

           

Biglietti | Balletto 2020

  

Abbonamento stagione d’Opera e Balletto 2020

    

Abbonamento stagione Concertistica 2020

 

Biglietto ridotto

Hanno diritto al biglietto ridotto:
• over65 (10%)
• titolari della Carta FAI (10%)
• abbonati alla stagione Concertistica 2020 (riduzione del 10% sull’acquisto di biglietti per gli spettacoli della stagione d’Opera e Balletto 2020)
• abbonati alla stagione d’Opera e Balletto 2020 (riduzione del 10% sull’acquisto di biglietti per gli spettacoli della stagione Concertistica 2020)

Riduzioni per bambini, studenti, diversamente abili

• bambini fino a 6 anni (50%)
• studenti universitari e di Conservatorio (20%)
• ragazzi dai 6 ai 18 anni (30%)
• disabile con accompagnatore (1 biglietto omaggio + 1 biglietto intero)
• disabile senza accompagnatore ha diritto ad un biglietto ridotto (30%)

Abbonamento ridotto

Hanno diritto all’abbonamento ridotto:
• over65 (10%)
• titolari della Carta FAI (10%)
• abbonati alla stagione di prosa del Comune di Bari (10%)
• gruppi formati da minimo 15 persone (10%)
• studenti universitari e di Conservatorio (30%)
• minori di 18 anni (30%)
• diversamente abili con accompagnatore (30%)
• abbonati alla stagione d’Opera e Balletto 2020 (riduzione del 30% sull’acquisto di un abbonamento per la stagione Concertistica 2020)